LIBRI: "NON CHIAMATELA DIETA-Salute ed energia con l'alimentazione funzionale"

IL CONCETTO DI DIETA PER RACHELE ASPESI

Qual è il vostro concetto di dieta? Per alcuni di intende un regime alimentare corretto e bilanciato, per altri, invece, e direi la maggior parte, il termine indica tassativamente un tipo di alimentazione che prevede un taglio in termini di calorie e quindi di quantità di cibo ingerito, con lo scopo di dimagrire. Dieta=poche calorie, meno grassi=perdita di peso. La dott.ssa Rachele Aspesi, con una visione ben più ampia sul tema del rapporto tra alimentazione e salute, ha firmato il libro “Non chiamatela dieta – Salute ed energia con l’alimentazione funzionale”. Ovvero?

COME PER PERDERE PESO, CON TESTA E SALUTE

L’autrice, farmacista ed economo-dietista specializzata in educazione alimentare con metodo GIFT, vicepresidente dell’Ordine dei Farmacisti di Varese, affianca l’attività di farmacista a consigli pratici e mirati a livello nutrizionale per migliorare le terapie medicinali o l’integrazione alimentare. Occupandosi da tempo di educazione alimentare attraverso numerosi corsi e incontri all’interno delle farmacie, nei reparti di oncologia e ginecologia e in svariate realtà scolastiche, Aspesi con questo libro vuole insegnare “come perdere peso, restare in forma, mantenersi in salute attraverso un metodo di rieducazione alimentare graduale ma definitivo, sano ma gustoso, dove il conteggio calorico e la bilancia non esistono”. E la dieta?

COME OPTARE PER UN NUTRITIONAL MOOD SANO.

Aspesi educa per l’elaborazione di quello che lei stessa chiama nutritional mood, o in italiano, stile di vita: niente conteggio calorico, sì ai tre pasti al giorno (colazione da re fino a cena da poveri) e via libera ad un percorso di educazione alimentare, ricco di sapori autentici e in cui si sappiano anche leggere le etichette informative dei prodotti. Volete cambiare vita? Iniziate a cambiare la vostra dispensa. Come raggiungere, dunque, la perdita di peso e il benessere passando dalla tavola?

UNA GUIDA PER TUTTI

 Tre sono i passi essenziali: organizzazione di tre pasti giornalieri, scelta degli alimenti più sani e genuini possibile e modifica graduale delle nostre abitudini. Quest’ultima, potrebbe essere la fase più ostica, ma non perdiamoci d’animo, visto che Aspesi spiega, passo dopo passo, come comporre i propri pasti, come scegliere gli alimenti dagli scaffali del supermercato e quali cattive abitudini iniziare, pian piano, a modificare. Il ricettario sarà una guida indispensabile per seguire un nuovo percorso di educazione alimentare ideale per chi è a dieta da tutta la vita e non raggiunge i risultati sperati, per chi vuole conoscere un metodo alimentare semplice e che tuteli il benessere. Ma anche per gli operatori sanitari che, avvalendosi delle informazioni scientifiche contenute nel testo, potranno guidare i pazienti verso un nuovo percorso di rapporto con il cibo, a partire dal gusto e dal piacere, senza trascurare le sensazioni del corpo e il ruolo determinante della nostra mente. http://nutrirelasalute.farmacista33.it/.