ECCELLENZE: DALLA SICILIA, BUON GUSTO E SALUTE A NON FINIRE

Il settore agroalimentare italiano è in sofferenza. Il Covid è stato impietoso e sta rendendo la vita difficile a chiunque voglia creare un valore aggiunto a un Paese che ha sempre tanto da offrire. E, alla faccia di queste epidemia e di questa crisi, sono in molto coloro che ci provano, senza risparmiarsi e, fuor di metafora, tirandosi su le maniche per lavorare e andare avanti a testa alta, investendo proprio in Italia e per l’Italia. Così è sempre stato per la famiglia Genna che dal lontano 1925 investe energia e passione per celebrare la sua Sicilia e quelle eccellenze conosciute in tutto il mondo. In questo periodo in Sicilia, a Partanna in provincia di Trapani, l’intera famiglia Genna si è riunita a raccogliere le olive per produrre quell’ “Oro verde del Belice” tanto generoso di fragranze fruttate e dai toni erbacei che, finalmente, si può acquistare sul sito www.lasiciliatavola.com . E non è tutto. In questo periodo di lockdown, le distanze sono aumentate e la maggior parte, per ora, sono incolmabili. Visto che andare in Sicilia ad assaporare i suoi profumi e i suoi sapori, ora, è pressoché vietato, la tecnologia ci viene incontro: se Maometto non va alla montagna, sarà la montagna ad andare da Maometto. Et voilà, sul sito, è visibile una vetrina capace di suggestionare, anche solo attraverso lo sguardo, il piacere del palato. Il sito è pronto e attivo con una proposta allettante e gustosa di prodotti gastronomici di eccellenza e di grande tradizione, a prezzi davvero calmierati. Una collezione made in Sicily per antonomasia: dall’olio, raccolto nel rispetto dei metodi meno invasivi e ricavato da olive maturate naturalmente, disponibile nella lattina da 5 litri ad un prezzo assolutamente competitivo, alle Olive Verdi schiacciate e condite - da gustare come antipasto o come piacevole stuzzichino, buono e di certo sano; interessanti anche i formaggi, come il pecorino “canistratu” che, nato da una miscela di latte vaccino e pecorino o caprino, avvolge il palato col suo sapore intenso, ma anche quel primo sale di pecora ai Pistacchi siciliani e ai Pomodori secchi, prodotto secondo l’antica ricetta che si conserva grazie alla confezione sottovuoto. E che dire del Trito di cipolla con olio Evo pronto per essere spalmato sui crostini. Può bastare? La famiglia Genna non ha “sparagnato” in fantasia e nemmeno in qualità: vi invito a godere subito dello spettacolo della vetrina e poi, a rendere omaggio alla cura e a quella dedizione investiti per produrre queste bontà. Basta cliccare e andare alla scoperta di un mondo dal sapore superlativo: http://www.lasiciliatavola.com/